UN PO DI STORIA – A BIT OF HISTORY

In principio nasce come trattoria. Sono gli anni 1910/1912 quelli di costruzione del palazzo che ci ospita. Fino al 1937 si proponeva la vendita di vino alla mescita. Tenendo fede alla storia del luogo, il locale “Al Grottino” nel 1987 fu preso in gestione dalla famiglia Vespa, Eugenio e Dora e i figli Tonino ed Elsa.

1991 – prima grande ristrutturazione con l’installazione del forno a legna ed è proprio in questi anni che Tonino inizia a sperimentare la pizza a lunga maturazione, di circa 48 ore, divenendo uno dei primi pionieri a Roma.

1998 – “Al Grottino” si trasforma nuovamente grazie ad una seconda ristrutturazione: qui saranno il design e l’arredamento a subire delle modifiche notevoli per conferire un carattere più moderno a quella che era una semplice osteria.

2010 – aumenta il numero dei coperti fino a cinquanta in più.

2016 – “Al Grottino” investe risorse per effettuare un profondo restyling del locale acquisendo una nuova ala, un nuovo forno a legna e cucina a vista perché appena si entra nel locale l’atmosfera respirata sia quella di una volta. È stata progettata anche una sala con “tavoli alti” per rendere ancora più armoniosa la forma del locale. L’incontro positivo tra tradizione e modernità è quindi garantito.

ALCUNE IMMAGINI – IMAGES